AZIENDA DIGITALE : come usare whatsapp da computer

Come usare whatsapp anche in azienda.

Siamo oltre 1 miliardo di persone in più di 180 Paesi ad usare Whatsapp, l’app che manda messaggi, fa chiamate e video chiamate, tutto gratuitamente, al solo scopo di renderci la vita più facile almeno nella comunicazione tra amici, parenti, colleghi e conoscenti.

Il Whatsapp“,  è in pratica il sostituto del “povero sms” dai soli 140 caratteri, ormai quasi completamente scomparso, ma che per circa 20 anni ,dal 1993 a 2010 , è stato uno strumento indispensabile per la messaggistica privata e soprattutto commerciale.

Oggi non si dice più ..”ok dopo ti mando un messaggino”.. ma ” ti mando un whatsapp”… ed il panico arriva quando la risposta dall’altra parte è : “.. scusa, ma non ho whatsapp..”. E’ raro , ma potrebbe capitare. La sua diffusione contemporaneamente alla diffusione degli smartphone e le tante funzionalità messe a disposizione dell’utente gratuitamente, l’hanno resa uno strumento di comunicazione indispensabile tanto nella vita privata che lavorativa.

Non è raro infatti trovare sui computer o sui tablet nei posti di lavoro attivo il Whatsapp Web, per la condivisione veloce di file PDF, documenti, fogli di calcolo, presentazioni e altro ancora, da scaricare ed archiviare sul proprio computer senza il fastidio della posta elettronica o delle app per la condivisione dei file.

Ma come si attiva WhatsApp Web sul proprio computer?

  1. Aprire whatsapp sul proprio smartphone,
  2. dal proprio computer o tablet ( mac o windows .. non ha importanza) , andare sul sito https://web.whatsapp.com/
  3. da whatsapp sullo smartphone aprire il menu in altro a destra e cliccare sulla voce whatsapp web
  4. dallo smartphone scansionare il QRCode mostrato sullo schermo del computer/tablet, ed il gioco è fatto.

Da questo momento, tutto quello che abbiamo memorizzato nell’app sullo smartphone lo ritroveremo sul pc o sul tablet, compresi contatti della rubrica, foto o video scambiati con amici, insomma un duplicato del nostro smartphone, con la comodità di poterlo utilizzare per trasferire documenti e file fino a 100 mb, con i nostri contatti da pc.

E la privacy dei dati su whatsapp è garantita?

L’azienda dichiara di utilizzare un sistema crittografico end-to-end, che

assicura che solo tu e la persona con cui stai comunicando possiate leggere ciò che viene inviato, e che non ci sia nessuno nel mezzo, nemmeno WhatsApp.

Ciò avviene perché i messaggi sono protetti con un lucchetto, e solo tu e il tuo destinatario avete la chiave speciale necessaria per sbloccarli e leggerli. Per una maggiore protezione, ogni messaggio inviato ha un proprio lucchetto e una propria chiave unici. Tutto questo avviene automaticamente: non c’è bisogno di attivare alcuna impostazione o creare speciali chat segrete per proteggere i messaggi.

se vuoi essere aggiornato su argomenti di questo tipo, iscriviti alla newsletter di fatturadigitale.com

  • iscriviti alla newsletter

    ricevi tutti gli aggiornamenti sul tuo indirizzo email
  • whatsapp web come usare whatsapp da computer

     

     

     

    error: contenuto protetto