SCADENZE FISCALI AL 31 OTTOBRE 2018

Diverse le scadenze fiscali affrontate dai contribuenti italiani in questo mese di ottobre, tra adempimenti periodici inps ,irpef ed iva, ma non è ancora finita.

Quali scadenze fiscali sono previste dal 25 ottobre?

Per i imprenditori, artigiani e commercianti , il 25 ottobre è prevista:

  • la presentazione degli elenchi riepilogativi (INTRASTAT) delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi rese nel mese precedente o nel trimestre precedente, nei confronti di soggetti UE;

Per dipendenti, pensionati, persone fisiche non titolari di partita iva,  il 25 ottobre è il termine per :

  • la presentazione della dichiarazione integrativa (modello 730 integrativo), qualora dall’elaborazione della precedente dichiarazione siano riscontrati errori che non incidono sulla determinazione dell’imposta ovvero la cui correzione determina a favore del contribuente un rimborso o un minor debito (operazione da compiersi presso un Centro di Assistenza Fiscale (c.d. C.A.F.) o presso un professionista abilitato) 

Le scadenze previste al 31 ottobre per imprenditori, artigiani e commercianti, sono :

  • la presentazione della richiesta di rimborso o utilizzo in compensazione del credito Iva trimestrale (Modello IVA TR);
  • ultimo giorno per il ravvedimento operoso dei tributi che dovevano essere pagati entro il 1° ottobre 2018,  con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo del minimo (ravvedimento breve);
  • ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti delle imposte non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) nel 2017, maggiorate degli interessi legali e della sanzione ridotta nella misura indicata dall’art. 13 del D.Lgs. n. 472/1997 (ravvedimento annuale);
  • la presentazione della dichiarazione IRAP 2018;

Per l’elenco completo delle scadenze del mese di ottobre 2018, si rimanda alla sezione scadenze fiscali dell’agenzia delle entrate.

ultime scadenze fiscali mese ottobre 2018

error: contenuto protetto