FATTURA ELETTRONICA: FERMO FINO AL 4 DICEMBRE IL SdI

Lo rende noto l’Agenzia delle Entrate, in un comunicato ufficiale dello scorso 29 novembre, il Sistema di Interscambio, non potrà trasmettere fatture o note di variazione fino al 4 dicembre 2018.

I motivi per i quali non potremo utilizzare il SdI sono intuibili, si sta lavorando per potenziare il sistema in attesa dell’enorme mole di dati che dovrà gestire dal prossimo 1 gennaio 2019.
Si legge infatti nel Provvedimento di differimento che :
SdI fermo fino al 4 dicembre niente #fatturaelettronica neanche per PA Condividi il Tweet

“In previsione del consistente incremento del volume di informazioni che dovrà essere gestito dal Sistema di Interscambio per effetto dell’estensione, a partire dal 1° gennaio 2019, dell’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le operazioni effettuate tra soggetti residenti e stabiliti, il partner tecnologico Sogei Spa, con nota protocollo n.34773 del 28 novembre 2018, ha rappresentato la necessità di effettuare interventi sul Sistema di Interscambio che possano garantire, tra l’altro, un miglioramento dei livelli prestazionali in termini di gestione dei picchi di carico e di velocità di accesso ai dati e dei tempi di risposta. Per effettuare tali interventi è indispensabile prevedere un fermo del Sistema di Interscambio e l’indisponibilità dei servizi del portale “Fatture e Corrispettivi” nell’intera giornata del 1° dicembre 2018 con possibili ripercussioni anche nel 2 dicembre 2018. … Conseguentemente, viene consentito lo slittamento fino al giorno 4 dicembre 2018 dei termini di trasmissione al Sistema di Interscambio delle fatture elettroniche e delle note di variazione dei giorni 1° e 2 dicembre 2018. “

Alla luce di quanto annunciato nel provvedimento, e tenendo conto che il Sistema di Interscambio agisce da tramite tra mittente e destinatario di una fattura elettronica, non si sarà il caso di emettere fatture fino alla data indicata, neanche nei confronti della PA ( obbligo già in vigore dal 2015 ) nè verso gli altri soggetti per i quali l’obbligo è già in vigore dallo scorso luglio 2018 (per le cessioni di benzina
o di gasolio, .. ).

 

fattura elettronica sistema di interscambio fermo fino al 4 dicembre 2018

 Provvedimento_differimento_AdE_29.11.2018.pdf

 

error: contenuto protetto