COMMERCIANTI E ARTIGIANI : 20 agosto scadenza 2a rata contributi Inps 2018

Scade il 20 agosto il termine di pagamento della seconda rata dei contributi Inps 2018 per gli iscritti alla Gestione Commercianti e  Artigiani. Come pagarla?

La Circolare INPS dello scorso  12 febbraio 2018, n. 27 , ha fornito le indicazioni per il pagamento dei contributi per il 2018 per tutti gli iscritti alla Gestione Artigiani e Commercianti, definendo la nuova aliquota al 24% e confermando la riduzione del 50% della stessa per  i contribuenti  artigiani e per gli esercenti attività commerciali con più di 65 anni di età.

Come si pagano le rate dei contributi INPS 2018 ?

Tutti i contribuenti  iscritti alle Gestioni artigiani e commercianti o i loro intermediari, possono accedere con le proprie credenziali che gli ha fornito l’Inps al momento dell’iscrizione, al Cassetto Previdenziale Artigiani e Commercianti , accessibile dal sito https://www.inps.it , sezione Entra in Myinps ed inserendo il proprio codice fiscale ed il codice PIN in dotazione.

Una volta entrati nel Cassetto Previdenziale , dal Menu posto a sinistra della schermata , selezionare la voce Posizione Assicurativa, e poi la voce Dati del Modello F24.
Il sistema mostrerà una griglia contenente tutti gli estremi delle 4 rate di versamento previste per l’anno in corso, comprensive di tutte le informazioni da includere nel modello F24 per il  corretto versamento della somma dovuta, quali :

  • Codice Sede
  • Causale Contributiva
  • Codice Inps
  • Periodo dal / al
  • Importo
  • Numero di rata
  • Scadenza della rata

oltre ad un modello già precompilato scaricabile in formato pdf .

Quali sono le altre informazioni presenti nel Cassetto Previdenziale di Artigiani e Commerciati?

Diverse  funzionalità utili al contribuente sono previste nel Cassetto Previdenziale, che consentono di :

  • visualizzare la propria posizione anagrafica;
  • variare l’indirizzo riportato nel Cassetto;
  • conoscere la propria situazione debitoria/creditoria;
  • conoscere la propria situazione assicurativa (estratto conto previdenziale);
  • visualizzare l’elenco dei versamenti;
  • conoscere la situazione delle iscrizioni a ruolo (estratto cartelle/avvisi di addebito) e degli avvisi bonari ricevuti;
  • presentare le istanze di servizio.

I servizi disponibili per questa categoria di lavoratori sono:

  • istanza di dilazione amministrativa;
  • richiesta di cancellazione Gestione commercianti solo per alcune categorie (affittacamere, ostetriche, ecc.);
  • richiesta di compensazione contributiva;
  • richiesta di iscrizione Gestione commercianti solo per alcune categorie (affittacamere, ostetriche, ecc.);
  • richiesta di riduzione contributiva;
  • richiesta di riduzione sanzioni;
  • richiesta di rimborso;
  • richiesta di variazione data inizio attività;
  • congedo parentale lavoratori autonomi;
  • deleghe indirette per artigiani, commercianti;
  • gestione deleghe per accesso ai servizi per artigiani e commercianti

Il Cassetto è stato poi perfezionato con la “Comunicazione bidirezionale” che consente una comunicazione ancora più diretta e immediata tra il contribuente e l’Istituto.

Date scadenze contributi previdenziali per Artigiani e Commercianti 2018
  • 1a rata 16.05.2018
  • 2a rata 16.08.2018
  • 3a rata 16.11.2018
  • 4a rata 16.02.2019
 Circolare numero 27 del 12-02-2018.pdf

20 agosto scadenza seconda rata inps per artigiani e commercianti

 

 

 

 

 

 

error: contenuto protetto